I luoghi


L’Alta Marca Trevigiana: il gusto del bello


L’amore e la dedizione per il nostro lavoro, non può prescindere dalla consapevolezza di ritenerci delle persone veramente fortunate. Fortunate di poter amare e contribuire alla bellezza di questo territorio, sia attraverso il nostro stesso lavoro quotidiano, sia attraverso la valorizzazione dei luoghi dell’Alta Marca Trevigiana che ci sorprendono ancor oggi, ogni singola volta che li contempliamo.


Ci piace pensare che si trovi proprio qui il fondamento su cui si basa il concetto di orgogliosa ed appagante armonia che si ottiene nell’ammirare luoghi come quelli della nostra area, densi di storia, lavoro e dedizione; crediamo sia la stessa soddisfazione che deriva, per esempio, dal confronto con una persona tanto umile e discreta quanto interessante e raffinata, lo stesso benessere che produce l’assaggio di un territorio attraverso la Sua corretta traduzione enologica.

Dove siamo

Nei dintorni

ABBAZIA BENEDETTINA DI SANTA BONA – VIDOR

L’antica Abbazia Benedettina di Santa Bona si trova a Vidor, a poche centinaia di metri da centro, immersa nella campagna tra il fiume Piave e i piedi della fascia collinare che precede il Monte Cesen.
Fu il crociato Giovanni da Vidor, a portare nell’omonima abbazia le reliquie di Santa Bona, insieme a quelle dei Santi Corona e Vittore, custodite invece nel santuario dei Ss. Corona e Vittore ad Anzù di Feltre.

vidor-abbazia-di-santa-bona
tempio-canova-

TEMPIO CANOVIANO – POSSAGNO

Il Tempio Canoviano, una costruzione neoclassica, è la chiesa parrocchiale di Possagno, consacrata alla Santissima Trinità. La costruzione, progettata da Antonio Canova e disegnata da Pietro Bosio e Giovanni Zardo con la collaborazione dell’architetto Gianantonio Selva e Luigi Rossini, fu inaugurata nel 1830.

VILLA DEI CEDRI – VALDOBBIADENE

Villa dei Cedri, detta anche Villa Piva, è un ex opificio di origine ottocentesca, oggi adibito a centro poli culturale. La villa, caratterizzata da ampi spazi interni ed un parco circostante, offre lo scenario ideale per ospitare vari eventi. Tra questi, “Calici di stelle” in agosto ed il Forum Nazionale degli Spumanti in Settembre. Il vasto parco, aperto al pubblico, presenta inoltre un’area giochi per bambini.

valdobbiadene-villa-dei-cedri
facciata-duomo

DUOMO DI CONEGLIANO

Il Duomo di Conegliano è stato nel passato chiesa Arcipretale, Pieve, Matrice, ex Collegiata. Le origini della comunità parrocchiale si confondono con quelle della città stessa e risalgono all’epoca dei Franchi. Dopo i recenti restauri il Duomo costituisce un complesso monumentale di grande interesse, ricco di opere d’arte. Fra queste ricordiamo gli affreschi della Scuola dei Battuti e la pala di Cima da Conegliano.

ABBAZIA DI SANTA MARIA – FOLLINA

L’abbazia di Santa Maria, fu eretta su una precedente edificazione benedettina nel XII sec. rivista in epoca cistercense. Tra le opere principali all’interno della basilica, ricordiamo
All’interno della basilica sono da segnalare tra le pregevoli opere presenti: la grande ancona lignea di stile neogotico costruita da maestranze veneziane nel 1921, lo splendido chiostro, di età precedente alla basilica e perfettamente portato a termine nel 1268, quando i monaci cistercensi si insediarono nel monastero e la torre campanaria di stile romanico a pianta quadrata, il più antico manufatto presente nel complesso architettonico dell’abbazia.

follina-chiostro-abbazia-notturno